Festival delle Terre Sardegna

10417619_385411751621572_4571092259906440032_n[Redazione]

Arriva a Cagliari Giovedì 20 e Venerdì 21 il Festival delle Terre Sardegna. Giovedì 20 si parlerà di giovani in agricoltura e nel mondo rurale. Quali sono le loro storie e i loro progetti?
Le storie del Cibo passeranno per i racconti di Matteo Ganino regista di “Contadini a Milano” e Maria Giovanna Dessì regista di S’Ammentarzu che insieme a Teresa Piras del Centro di Autosviluppo Domus Amigas, presenteranno la storia di una giovane donna, il suo ritorno nell’Isola e alla Terra.
A seguire “L’oro dei Folli”, di Elena Viglino sull’esperienza dell’uso dello Scec, moneta alternativa che struttura una rete di supporto e solidarietà.
L’apericena a cura di BioSardinia Experience, con cibo e prodotti locali e di qualità.
Per concludere la I giornata, due dei film premiati nell’ambito del Festival delle Terre 2014: il documentario vincitore “9.70 el documental” di Victoria Solano e “Destination de dieu” di Andrea Gadaleta, premiato con menzione special nell’edizione 2014.

Il Festival delle Terre – Premio Internazionale Audiovisivo della Biodiversità, è un evento promosso dal “Centro Internazionale Crocevia” e dal suo archivio multimediale “Mediateca delle Terre” fin dal 2004.
Nel corso delle dieci edizioni passate – Roma (10 edizioni), Milano (3 edizioni), Cagliari (2 edizioni), Siena (1 edizione) – il Festival ha proposto non solo proiezioni di documentari e animazioni, ma anche mostre fotografiche, workshop artistici, spettacoli teatrali, concerti, dibattiti con i registi, attività didattiche con le scuole ed altre attività collaterali, ottenendo finanziamenti, patrocini e riconoscimenti dall’Unione Europea, dal M.I.B.A.C., dagli Enti locali e da prestigiosi organismi internazionali come la FAO e Bioversity International.
In un momento in cui la crisi, in particolare quella del settore delle sale cinematografiche, riduce lo spazio già ristretto dedicato al genere del documentario, il Festival offre una vetrina per i giovani autori e le piccole produzioni indipendenti che si affacciano sul mercato dell’audiovisivo. Promuoviamo incontri con gli autori dei film, che sempre più numerosi partecipano in prima persona alle giornate del Festival.I lavori presentati al Festival arrivano da tutto il mondo, per questo curiamo personalmente una versione sottotitolata in italiano che rimane a disposizione degli autori, permettendo al film di raggiungere un pubblico più vasto.

L’edizione 2014 del Festival delle Terre Sardegna si propone di ragionare durante le 3 giornate che si svolgeranno il 15 Novembre a Narbolia (OR) presso il centro Polivalente in p.zza Segni e il 20 e 21 Novembre a Cagliari presso la sala conferenze del Centro Comunale d’Arte e Cultura EXMA’, sulle tematiche della terra, mare, sostenibilità, diritti e biodiversità. L’edizione proporrà un focus specifico sulla Sardegna. Gli appuntamenti si svilupperanno non solamente attraverso le proiezioni, ma anche attraverso dibattiti e incontri con gli autori.

Commenti

commenti

Autore: OndeCorte

Condividi su