Kriorbs

Castello-San-Michele-a-Cagliari-Sardegna

[Redazione]

Nell’ambito della mostra Texidos che racconta i vent’anni di carriera artistica di Maria Grazia Medda, sabato 10 settembre alle ore 20.00 le sale del Castello San Michele a Cagliari ospiteranno KRIORBS – DIES FROM METAL TO SUPPORT REFLECTING (Kriorbs – Dalle matrici metalliche ai supporti rifrangenti).

Foto-ATZENI-GIANNISi tratta di una improvvisazione audio – visuale realizzata dall’artista Gianni Atzeni che sarà accompagnato dalla musica elettronica di Roberto Zanata e Roberto Musanti.
I Kriorbs, spiega Gianni Atzeni: “non sono altro che il risultato dell’immaginario rapporto che ho con l’uso delle mie particolari fonti luminose e la specularità delle immagini riflesse costruite. Infatti l’oggetto della mia attuale ricerca è determinare il rapporto esistente tra la “carta specchiante”, l’uso di “fonti luminose”, le “immagini” scaturite e l’aiuto della musica elettronica contemporanea”.

 

“L’insieme delle luci con la musica diventano protagonisti di ogni evento. Essi scrutano nei dettagli più inaccessibili all’occhio e dell’orecchio di chi guarda e di chi ascolta favorendo scenari che l’immaginazione può creare”… (Cit. Rozan).

Commenti

commenti

Autore: OndeCorte

Condividi su